I mezzi di trasporto a Londra

Chiunque ha scelto di fare una vacanza studio a Londra, oltre alle lezioni di inglese, vuole vedere il più possibile di questa città - una delle più interessanti d'Europa. Anche se la zona centro-nord del Tamigi è facilmente raggiungibile a piedi, vale la pena conoscere le altre alternative per girare la città, perché i taxi possono essere molto costosi.

Dall'aeroporto al centro di Londra: autobus o in treno?
È possibile riuscire a risparmiare subito dopo essere arrivati a Londra. I treni-navetta da Gatwick, Luton e Stansted sono più costosi rispetto ai servizi di autobus per il centro della città. È possibile acquistare un biglietto online prima del viaggio, ma spesso, un acquisto all’arrivo è più conveniente dei treni navetta per il centro.

La metropolitana di Londra
Londra è conosciuta per avere la metropolitana più antica al mondo. Anche se è stata vicina al fallimento e disperatamente sovraffollata nelle ore di punta, è comunque il modo migliore per arrivare in città. Oltre ai biglietti singoli e i biglietti turistici, se si soggiorna per almeno un paio di giorni, si consiglia di acquistare una Oyster card. Questa carta prepagata ricaricabile viene utilizzata all’entrata della metro, strisciandola si aprono le porte dell’ingresso alla metropolitana. L’importo bel biglietto viene detratto dal credito nella carta. La carta si può usare quante volte si vuole in una giornata e il credito viene scalato fino all’importo massimo di un biglietto giornaliero. La carta si può ricaricare nelle biglietterie automatiche evitando cosi lunghe code.

Viaggiare in autobus a Londra
La Oyster Card può essere utilizzata anche sugli autobus, si striscia all’entrata dell’autobus ma non all’uscita (come invece si fa nella metro). Il credito, inoltre, non ha scadenza e può essere utilizzato per altri viaggi a Londra.

Viaggiare con il traghetto nel Tamigi
Molte attrazioni di Londra possono essere viste mediante un viaggio con il traghetto del fiume. Il traghetto è utilizzato quotidianamente dai pendolari per andare in città e a seconda delle maree. Se si vuole fare una escursione verso Greenwich, è sicuramente una buona alternativa al treno.

Il treno a Londra
Il trasporto ferroviario di Londra ha una lunga storia alle sue spalle. I treni arrivano qui da diverse parti del Regno Unito. King Cross, St Pancras, Victoria o Waterloo, sono solo alcune delle stazioni, e sono situate in grandi e imponenti edifici architettonici, che collegano Londra con altre città nel resto del paese. Il tempo tra le stazioni non deve essere sottovalutata.

Gli autobus interurbani
Questi autobus sono una forma alternativa di trasporto alla ferrovia privatizzata e molti partono dalla stazione centrale di Victoria. Per che chi non ha comprato il biglietto online e possibile comprarlo alla stazione.

Il nostro suggerimento - 1: Un'alternativa al trasporto pubblico o ai leggendari taxi di Londra sono le biciclette – questo è un consigli per i ciclisti un po’ esperi che sono in grado di circolare in mezzo al traffico cittadino. Questo mezzo di trasporto non è per i deboli di cuore, perché oltre alle auto, che hanno spesso poca considerazione per i ciclisti, ci sono anche i pedoni che attraversano la strada anche con il semaforo rosso. Le biciclette a noleggio sparse lungo la citta possono essere sbloccate tramite un applicazione del cellulare.

Il nostro suggerimento - 2: Se si vuole stare bene a Londra, quindi evitare il contatto visivo con la gente in metropolitana o parlare a voce alta sul tuo cellulare o non avere troppe persone intorno a te. Vivere in una grande città significa sviluppare alcune strategie utili per ridurre al minimo “l’attrito” tutti i giorni e lo stress. Pertanto, l'ora di punta del mattino e della sera deve assolutamente essere evitato.